Il giorno più corto dell’anno

Oggi è il #solstiziodinverno il giorno dell’anno in cui il #sole resta meno ore visibile in cielo. Per questo è il giorno più corto dell’anno ma è la notte ideale per noi amanti del cielo essendo di conseguenza la più lunga. Ma facciamo un po’ di chiarezza su quello che avviene intorno a noi. Come vi dico sempre noi l’#universo lo guardiamo stando a bordo del nostro pianeta, la #Terra
Da qui abbiamo l’impressione che durante l’anno il sole raggiunga sempre un’altezza diversa sull’orizzonte. Vi ho disegnato oggi la posizione del sole il 21 di ogni mese dell’anno 2020 sempre al mezzogiorno locale. Unendo insieme le posizioni del sole si disegna in cielo un grande 8 schiacciato che noi chiamiamo #analemma . Ma se il sole lo vediamo ad altezze differenti è solo conseguenza del fatto che la nostra terra gira intorno al sole su un piano che chiamiamo #eclittica ma stando inclinata rispetto al piano di circa 23° e 27′ Così a dicembre i raggi solari arrivano bassissimi sull’orizzonte e noi abbiamo l’impressione che il sole sia molto più basso e d’estate è la situazione opposta. Sorgendo il sole sempre all’incirca da est e tramontando all’incirca ad ovest di conseguenza il percorso apparente che il sole fa in cielo oggi è il più corto dell’anno. Ecco perché è il giorno più breve. Logicamente tutto questo vale per il nostro emisfero. Sotto l’equatore hanno la situazione completamente opposta. Se per noi oggi inizia l’inverno, nell’emisfero sud questo è l’inizio dell’estate. Che grande spettacolo il nostro pianeta. Ma la situazione si complica se pensiamo che il nostro pianeta ogni anno ritarda di 6 ore il suo appuntamento con il solstizio e proprio per questo per far coincidere il nostro calendario umano con il naturale movimento della nostra terra abbiamo introdotto l’anno bisestile. Così recuperiamo tutti i ritardi in una volta sola ed è per questo che i solstizi cadono il 20 o il 21 giugno oppure il 21 o il 22 dicembre. E allora buon solstizio a tutti e non dimenticate questa sera di cercare Giove e Saturno per la grande congiunzione

Dottor Stellarium

Add your Biographical Info and they will appear here.

Leave a Reply

Your email address will not be published.