È vero che hanno scoperto un lago salato su Marte?

Marco mi chiede informazioni circa la presenza di un lago sotterraneo su marte di cui ha sentito parlare al Telegiornale.

In uno dei post di gennaio avevo parlato di acqua ghiacciata trovata all’interno di alcuni strati di roccia riconosciuti dal Mars Reconnaissance Orbiter della NASA.

Marte è uno dei pianeti più osservati ed analizzati del nostro sistema solare e tra tutte le sonde che lo stanno osservando c’è anche la Mars Express che ricorderai sicuramente tra i modellini del mio ultimo spettacolo

Come ben saprete amo ricostruire modellini delle sonde spaziali cercando di mostrarne anche i più minimi particolari

A qualcuno durante lo spettacolo sembravano strane quelle grandi antenne che avevo piazzato alla base del modellino.

Quello strumento è il resposnabile di questa grande scoperta.

Si chiama  MARSIS (Mars Advanced Radar for Subsurface and Ionosphere Sounding) è un radar ed è lo strumento più innovativo di questa missione dell’ Agenzia Spaziale Europea (ESA)

Questo radar manda dei segnali radio verso Marte ed è progettato per studiare il pianeta da lontano più di 1000 Km di quota. alcuni di questi impulsi vengono riflessi dal terreno, altri vanno in profondità e vengono riflessi da qualche strato più profondo. Il risultato? Dalla risposta a questi impulsi possiamo ricostruire come è fatto il sottosuolo marziano.

Queste antenne sono molto lunghe e quando sono tutte aperte raggiungono anche i 40 metri di lunghezza, e questo permette di raggiungere grandi profondità nel terreno.

Questo strumento è stato in grado di dirci che sotto i ghiacci del polo sud marziano c’è un grande lago di acqua liquida e salata.

Che cosa ha di tanto importante questa ricerca? Gli scienziati stanno lavorando su questo progetto dicono  che il lago esiste da tanto tempo, ha acqua liquida, ha sali al suo interno, tutti questi eleeto fanno pensare che ci sarebbero le condizioni ideali per poter ospitare vita.

Chissà!!! attendiamo altri risultati per saperne di più

 

Dottor Stellarium

Add your Biographical Info and they will appear here.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *